A caccia di reti wifi libere – wefi

IL NOSTRO PC E LO SMARTPHONE SI TRASFORMANO IN UN SEGUGIO PER TROVARE HOTSPOT CUI CONNETIERSIIN AUTOMATICO SENZA PAGARE.

Sono tantissimi i posti in cui sono disponibili aree WiFi con cui connettersi liberamente. A volte queste aree, pero non sono censite e non e possibile quindi. conoscerne l’ubicazione a priori. Ma grazie ad Internet, una soluzione c’e, e quasi sempre risolve ogni problema. C’è da considerare il fatto che molti dei servizi che ci permettono di cercare un hotspot libero, a loro volta richiedono una
connessione dati per essere utilizzarla perché bisogna interrogare una banca dati. Cosi, se non abbiamo un’Internet Key o ci troviamo all’estero e non possiamo utilizzarla perchè i costi del roaming sarebbero troppo elevati possiamo ricorrere a un’applicazione come WeFi, disponibile sia per PC sia per smartphone. Questo piccolo programma non fa altro che monitorare costantemente le reti wireless presenti nei paraggi. Quando ne trova una libera a cui è possibile accedere senza password ci si collega automaticamente consentendoci di navigare su Internet in libertà.

Gli hotspot trovati possono poi essere condivisi con gli altri membri della community.

Come utilizzare WEFI

PER UTENTI WINDOWS

Andiamosu www.wefi.com/download/?cat=windows (ovviamente per gli utenti di windows) e clicchiamo su Free Download per scaricare WeFI. Facciamo doppio sul file eseguibile per avviare
la procedura guidata di installazione, la finestra Auto Connect Mode ci ricorda che è illegale connettersi a una reteWiFI senza autor1zzazione da parte del gestore. Clicchiamo su “I Agree” e terminiamo.

Awiamo WeFi e spostiamoci nella scheda Settings. Se vogliamo che il programma sia avviato automaticamente col PC spuntiamo la voce Start with windows. Possiamo poi impostare alcune
preferenze in modo che l’applicazione si connetta a un nuovo hotspot solo dopo averne data l’autorizzazione.

A questo punto spostiamoci in Network. Attraverso la manopola virtuale presente a destra possiamo scegliere il tipo di connessione automatica. Se la p0sizioniamo su Any WiFi, non appena il programma rileva una rete senza fili non protetta ci si connetterà automaticamente e potremo iniziare a navigare liberamente.

PER CHI USA CELLULARI ANDROID?

Se abbiamo un telefonmo con Android, possiamo scaricare dal Market l’applicazione gratuita WeFi . L’applicazione si chiama Automatic WiFi ed è realizzata dallo stesso sviluppatore di quella per Pc. Dopo averla avviata, andiamo in Menu/Settings e spuntiamo Automatic Startup per avviare l’applicazione automaticamente con lo smartphone.




Reply