YouTube: ufficiale l'uscita di 53 canali a pagamento

Inaugurato il lancio dei canali a pagamento su YouTube: come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, il servizio è da poche ore attivo negli Stati Uniti su ben 53 canali.

La presenza di banner e messaggi pubblicitari non copriva il costo relativo alla messa in onda di film e serie tv, soprattutto per quanto riguarda i diritti cinematografici: così YouTube giustifica il costo rivolto direttamente all’utente che vuole usufruire del servizio.

La somma iniziale da versare è di 0.99 dollari, anche se per i primi quindici giorni è previsto un periodo di prova gratuito: una svolta per il sito di video di Google che vedrà così crescere la sua predominanza, entrando in competizione con altri servizi come Netflix, che distribuisce contenuti in streaming a pagamento a 30 milioni di abbonati.

E nelle lotta delle grandi, anche Apple e Microsoft stanno entrando in battaglia con strumenti simili: in particolare Microsoft sta studiando un canale didattico a pagamento da veicolare attraverso la Xbox.

Ecco quanto riportato sul blog ufficiale di Youtube riguardo il nuovo servizio offerto:

A partire da oggi, stiamo lanciando un programma pilota per un piccolo gruppo di soci che offrirà canali di sottoscrizione a pagamento su YouTube con tariffa a partire da 0,99 dollari al mese. Ogni canale dispone di 14 giorni di prova gratuita, e molte offrono tariffe scontate annuale. Ad esempio, Sesame Street all’attivazione offrirà episodi completi sul proprio canale a pagamento. E i fan UFC possono vedere i combattimenti classici, come una versione completa del loro primo evento dal nuovo canale di UFC. E’ possibile trovare numerosi di questi canali su YouTube, o cercarli al’interno dell’elenco dei canali pilota. Una volta sottoscritto l’abbonamento da un pc, sarà possibile vedere i canali a pagamento sul proprio computer, telefono, tablet e TV, e presto sarà possibile la sottoscrizione da più dispositivi.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.