Youtube teme Spotify?? Certo che si, e corre ai ripari.

Fonti vicine a Google, fanno sapere che Youtube sta studiando una nuova piattaforma in abbonamento che consentirà di ascoltare musica in streaming, senza poter fare download, e soprattutto senza dover subire la pubblicità.. in pratica Youtube corre ai ripari e cerca di difendersi dagli attacchi di Spotify, il noto servizio di streaming che sta riscuotendo un immenso successo in tutto il mondo.

youtube capture

Essendo ancora tutto il progetto in alto mare, in molti aspettavano una secca smentita dai vertici di Youtube (così come del resto era accaduto poche settimane fa al MWC di Barcellona) ebbene, la smentita non c’è stata! anzi è addirittura arrivata una conferma! 

Un portavoce ufficiale di Youtube, incalzato dai giornalisti, ha infatti espresso il seguente commento: “Anche se di solito non commentiamo indiscrezioni o speculazioni, ammettiamo che ci sono dei creatori di contenuti che ritengono che potrebbero avere un maggior vantaggio a disporre di una fonte di reddito oltre alla pubblicità, per cui stiamo valutando questa possibilità”.

Aspettiamo quindi con ansia la nuova creature di Youtube, che affiancandosi agli altri servizi di online streaming, contribuirà a porre la parola “fine” sui supporti musicali come CD e DVD…




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.