Your AppleID is due to expire today. Tap [link] to update | truffa

Torna a circolare la truffa dell’Apple ID, stavolta a differenza delle altre volte, passa anche da iMessage. Da qualche giorno, infatti, sono aumentate le segnalazioni, soprattutto negli Stati Uniti, di messaggi truffa inviati tramite iMessage che richiedono le credenziali del nostro Apple ID.

Your AppleID is due to expire today

Eccovi come si presenta il messaggio truffa che sta circolando tra gli utenti USA:

messaggio truffa apple id imessage

Il messaggio truffa informa l’utente che il suo Apple ID (è l’account con cui si accede ai servizi Apple come App Store, Apple Music, iCloud, iMessage, FaceTime e altro ancora) sta per scadere ed è necessario cliccare su un apposito link per aggiornarlo ed evitare di perdere tutti i servizi e tutte le app.

Logicamente il messaggio viene posto sotto-forma d’allarme per l’ignaro utente. Chiaramente si tratta di un messaggio truffa, con il link che porta ad un sito malevolo in grado di carpire tutti i dati che vengono inseriti, password ed e-mail comprese.

A quel punto i truffatori, avando in mano le vostre credenziali di Apple, potrebbero fare di tutto di più, vi lascio immaginare.

Queste truffe in genere arrivano per lo più tramite la posta elettronica ma, si sa, i truffatori ogni giorno ne pensano una per truffarci per cui aspettatevi l’arrivo di questi messaggi con qualsiasi forma di comunicazione possibile (whatsapp, facebook, imessage, mail, etc etc).

Queste truffe, purtroppo, stanno diventando sempre più diffuse, quindi prestate attenzione. Chiaramente, chi è informato sul mondo della tecnologia non si farà mai fregare da questi messaggi, ma vi consigliamo di informare eventuali genitori, zii, nonni e altre persone che magari non conoscono questo tipo di truffe, sono poco esperti e possono lasciarsi ingannare.

Al momento, questo messaggio si sta diffondendo negli USA, ma non è escluso il suo arrivo anche in Italia e in lingua italiana.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.