Xbox 720 e PS4 forse le ultime console? Il cloud gaming è il futuro

Secondo il dirigente di Nvidia (Phil Eisler) le prossime console, Xbox 720 e PS4, saranno le ultime del loro genere. Il motivo risiede nel cloud gaming che a suo parere sta crescendo anno dopo anno portando degli ottimi risultati.

Il cloud gaming non è comunque esente da problemi ed uno dei più insidiosi risiede nella latenza. Problema che lo stesso dirigente dell’Nvidia afferma essere risolvibile in non molto tempo arrivando addirittura a livelli di latenza più bassa di quella attualmente presente sulle console.

Eisler ha fatto anche notare di come l’investimento per acquisire GaiKai da parte di Sony sia un forte segno e che una possibile migrazione verso il cloud gaming in futuro è più che auspicabile.

Il cloud gaming potrebbe inoltre riuscire a ridurre il dislivello creatosi tra il mondo PC e quello console, visto che gli sviluppatori devono da sempre impegnarsi al massimo per riuscire a creare videogiochi ottimizzati per console con hardware non sempre recentissimo e di conseguenza le versioni PC non sono altro che dei porting console senza quindi sfruttare tutta la potenza messa a disposizione dai computer.

Sembra che Nvidia sia molto fiduciosa nel cloud gaming, ma il problema della latenza resta o almeno in paesi come il nostro dove di certo non abbiamo a disposizione connessioni a banda larga e a bassa latenza ovunque.

 




Tags:,

Reply