Windows XP ha ancora più utenti di Windows 8

0
14

E’ passato un anno da quando Microsoft ha deciso di interrompere gli aggiornamenti per Windows XP, dopo 10 anni di onorata carriera. E al momento risulta ancora uno dei sistemi operativi più installati dagli utenti PC. Stando, infatti, ai dati di NetMarketShare, la quota mercato di Windows 8 e 8.1 messi insieme sarebbe attualmente all’11,3%: meno di quella di Windows XP, a quota 16,9%

windows xp windows 8 NetMarketShare

La speranza di Microsoft è naturalmente tutta sul nuovo sistema operativo Windows 10. Si spera possa contribuire a portare in alto la percentuale di utenti che decideranno di aggiornare il PC anche solo per la curiosità. L’aggiornamento a Windows 10 sarà possibile a tutti gli utenti in possesso di un computer dotato con sistema operativo Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1, senza la necessità di possedere una copia genuina di Windows: “Aggiorneremo tutti i PC che rispettano i requisiti, genuini e non genuini, a Windows 10″

Staremo a vedere

 

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.