Windows vs MAC: Sicurezza

Dopo avervi spiegato chi è il migliore, a nostro giudizio, tra Windows e MAC oggi vi parliamo di un altro luogo comune su cui da sempre si basa la battaglia fra i sistemi Apple e Windows: la sicurezza!!!

Il vento sta cambiando e, mentre i sistemi Mac sono sempre più nel mirino degli sviluppatori di malware, Microsoft con il suo Windows 7(e con il controllo acount utente) ha dimostrato di saper tener fronte alle minacce in maniera più che sufficiente, facendo diventare Windows molto più sicuro di un tempo.

Tralasciando l’ovvia equazione che vuole i sistemi operativi con più utenti (e quelli di Mac stanno aumentando sempre di più) oggetto di maggiori attenzioni da parte dei malintenzionati, sono fondamentalmente due le notizie che hanno fatto gridare all’inversione di tendenza.

La prima riguarda, sicuramente, la comparsa in Rete del primo kit di costruzione di malware per OS X.
La seconda proviene direttamente da uno studio di Microsoft e dimostra che Windows 7 è molto più sicuro delle edizioni precedenti del sistema operativo redmondiano.

Entrando nel dettaglio, si è scoperto che Windows XP SP3 a 32-bit ha un tasso di infezione di 15.9 per ogni mille sistemi, Windows Vista SP2 a 32-bit ne ha uno di 7.5, mentre Windows 7 a 32-bit ha un tasso di infezione su mille sistemi di appena 3.8, con la versione a 64 bit che arriva addirittura a un tasso di infezione di 2.5 per mille. Tradotto in parole povere, questo significa che Windows 7 a 32-bit è più sicuro di oltre quattro volte rispetto ad XP.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.