Windows Phone non verrà abbandonato, parola di Microsoft

Torniamo a parlare del sistema operativo mobile di casa Microsoft, Windows Phone o più corretto dire Windows 10 Mobile. Qualche tempo fa in un nostro articolo vi parlammo di alcune indiscrezioni circa un abbandono da parte di Microsoft della parte mobile del progetto Windows 10. Questo è il link al nostro precedente articolo.

Windows Phone: gli ultimi disastrosi rapporti

Joe Belfiore

Gli ultimi rapporti sui guadagni di Microsoft in ambito mobile sono crollati ulteriormente. Si è passati addirittura da 1.4 miliardi di dollari raggiunti due anni fa nello stesso trimestrale ai soli 5 milioni di dollari di questo ultimo periodo.

Un passo indietro che ha dell’incredibile ma anche previsto visto che il colosso americano non ha prodotto altri telefoni.

A rassicurare gli appassionati, però, ci ha pensato il Corporate Vice President di Microsoft, Joe Belfiore, il quale ha dichiarato apertamente di non aver abbandonato assolutamente la piattaforma mobile di Windows anzi l’azienda ha intenzione di continuare a sostenere come ha sempre fatto Windows Phone e tutto ciò che riguarda il mondo della telefonia.

Sicuramente l’affermazione fatta dall’alto dirigente Microsoft è un’iniezione di fiducia all’intero progetto mobile dell’azienda di Redmond, tuttavia le sue successive parole dovrebbero frenare i troppo facili entusiasmi.

Belfiore ha infatti aggiunto:

Windows è una piattaforma che porta avanti la propria esperienza su una vasta gamma di dispositivi‘.

Insomma, non pè chiaro se Microsoft voglia investire con più slancio sul progetto o voglia solo fornire assistenza (intesa come aggiornamenti) e basta.

Certo ci fa piacere che qualcuno in Microsoft abbia speso parole circa il sistema operativo mobile tuttavia c’è bisogno di fatti e ci auguriamo che Microsoft possa riservarci delle piacevoli sorprese future.

Voi cosa ne pensate?




Reply