Windows Everywhere, esperienza omogenea su PC, tablet e smartphone

Come si era già da tempo capito, la strategia di Microsoft, con il lancio di Windows 8, è quella di puntare al consolidamento tra pc, tablet e smartphone facendo confluire tutti i suoi sistemi operativi sulla stessa piattaforma.

Il piano è messo in mostra chiaramente dal nuovo spot che Microsoft ha rilasciato in queste ore, un video che spiega come l’interfaccia di Windows 8 e Windows Phone siano state pensate assieme per essere la stessa e rendere omogenea, se non addirittura identica, all’utente l’esperienza di utilizzo di tablet,smartphone e pc.

App come Skype, Bing, Internet Explorer e Xbox Music e Video sembrano letteralmente passare da un apparecchio all’altro, almeno nel mondo un po’ idealizzato di questo spot, destinato a essere trasmesso durante le finali della Stanley Cup.

Chiunque abbia un device con OS Microsoft sa che per il momento le cose non stanno così.

L’evoluzione imposta al sistema operativo è lenta, e richiederà ancora molto lavoro da parte di Microsoft.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.