Windows Blue – l'ultima Build in un filmato. Non aspettatevi troppo: più che un nuovo S.O. si tratta di una service pack!!

Windows Blue pare ormai essere una certezza: alle indiscrezioni diffuse nei giorni scorsi si è aggiunto ora un video che mostrerebbe la Build 9364 all’opera. Pur integrando alcune migliorie grafiche rispetto a Windows 8, la nuova Build in realtà sembra essere più un “enorme service pack” che un nuovo sistema operativo. In poche parole dal punto di vista funzionale sono ben pochi i cambiamenti.

Windows-Blue

Guardando il video che postiamo in basso, infatti, potrete voi stessi verificare che è molto difficile distinguere questa nuova build dal sistema operativo attualmente distribuito dalla casa di Redmond. Niente ritorno al classico “menù start” da molti richiesto a gran voce: Microsoft ha deciso che il mondo deve farne a meno e deve anzi abituarsi alle nuove disposizioni del comandi.

Dal punto di vista grafico le novità più importanti riguardano le tiles che sono ora ridimensionabili. Inoltre, lo sfondo e le personalizzazioni estetiche del menu Start sono più ricche. Importanti novità vi sono sul fronte della Privacy e la gestione delle App. Con Blue sarà possibile scegliere quali app possano o meno avere accesso a periferiche come microfoni e webcam e sarà anche possibile utilizzare contemporaneamente due App dividendo lo schermo in 50-50 e non più solo a 1 terzo e due terzi.

La nuova Build monterà inoltre Explorer 11, del quale però ancora non sono note caratteristiche e dettagli. Pare invece vi sia una maggiore integrazione con SkyDrive che ora dovrebbe consentire agli utenti di sincronizzare i backup in site iCloud di Apple.

Ecco il video!

 

 




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.