Windows 8 e la guerra dei videogame: tutti contro Microsoft, tranne EA

EA, ovvero Electronics Arts, in controtendenza rispetto agli altri produttori di giochi dichiara apertamente l’appoggio a Microsoft. A pochi giorni dalla pubblicazione della lista dei videogames Xbox che saranno disponibili in Windows 8, arriva la reazione delle principali Major del settore.

L’impressione è che tutti siano spaventati dal nuovo Windows Store e dalla intenzione (non dichiarata ma velata) di Microsoft di chiudere la propria piattaforma in stile Apple. La preoccupazione principale che affligge i vari CEO, è il quasi certo abbattimento dei prezzi che deriverebbe da questo nuovo ed insolto scenario.

Il dibattito è acceso a tal punto che già si sono formati i due classici schieramenti dei “sostenitori” e degli “oppositori”. Portavoce degli oppositori è Gabe Newell, guru di Valve e della piattaforma di gioco Steam, che senza mezzi termini ha definito Windows 8 “una catastrofe per il settore”. Dall’altra Peter Moore, di EA Sports, che sembra attendere il nuovo sistema operativo di Redmond come una manna dal cielo.

Tornando alle dichiarazioni di Newell, quella che ha maggiormente  impressionato la platea del Casual Connect Game Conference di Seattle è stata la seguente: “Ritengo che perderemo alcuni dei produttori di primo piano, che usciranno dal mercato. E penso che, per parecchia gente, i margini di guadagno saranno sgretolati”.

In realtà la principale preoccupazione degli oppositori non è meramente economica: hanno paura che Windows Store diventi come l’Appstore di Apple: non vogliono essere costretti a passare nei processi di approvazione di Microsoft per poter vendere i loro giochi. Molti infatti non passerebbero la review per le scene crude e per la violenza di cui spesso sono farciti e senza la quale perderebbero il loro appeal.

Vedremo come va a finire, nel frattempo ci godiamo alcune screenshots dei giochi più belli…

medal of honor

medal of honor

 

Sim City

Sim City

 

Need for Speed

Need for Speed

 

Fifa 13

Fifa 13

 

 




Reply