Windows 8.1 potrebbe diventare gratis

Microsoft sta prendendo in considerazione l’eventualità di rendere disponibile gratuitamente, come Android ed OS X, una versione del suo sistema operativo chiamata Windows 8.1 with Bing.

Questa specifica versione dovrebbe essere ricca di applicazioni e di servizi cloud Microsoft già preinstallati. Per il momento è ancora una cosa in fase di sperimentazione anche se si pensa che potrebbe essere poi reso disponibile come un aggiornamento gratuito, o molto low-cost, per gli utenti Windows 7.

I prezzi delle licenze dovrebbero subire un forte sconto anche per i vari produttori OEM, insomma in pratica Microsoft vuole far diffondere di più il suo sistema operativo così come tutti i suoi servizi cloud e le applicazioni che offre.

Se si ripensa a quanto accadde con Internet Explorer già preinstallato non si esclude che questa strategia mirata a far diffondere i propri software possa dar fastidio a qualcuno che potrebbe chiamare in causa gli enti garanti del mercato.

Per saperne di più bisognerà attendere la conferenza Build 2014 che si terrà ad Aprile dove saranno rese note informazioni riguardanti il prossimo aggiornamento di Windows 8.1 e la nuova versione  per il mondo mobile, Windows Phone 8.1.




Reply