Windows 8.1: i prezzi e gli sconti per i clienti Microsoft

Il 17 ottobre è tra poco meno di un mese e da ieri è iniziato il conto alla rovescia per l’attesa dell’uscita di Windows 8.1.

Microsoft infatti ha iniziato a diffondere i prezzi del nuovo sistema operativo: per chi possiede Windows 8 l’aggiornamento è gratuito, mentre per chi possiede un sistema operativo precedente l’upgrade costa 119,99 dollari per la versione base e 199,99 dollari per quella Pro, prezzi stabiliti per l’America e che si attestano sulle stesse cifre di Windows 8.

Sebbene la migrazione è possibile da Xp e Vista, l’upgrade in questi casi non è molto consigliato soprattutto se si tratta di macchine datate; nessun problema invece per Seven anche se in questo caso si dovranno reinstallare tutte le applicazioni presenti sul desktop, incluso Office. 

L’upgrade sarà disponibile nelle versioni boxed, oppure sarà possibile scaricarlo direttamente dal sito di Microsoft; chi comprerà un nuovo dispositivo con Windows 8.1 avrà diritto ad acquistare Pro Pack a solo 99 dollari.




Reply