Windows 10 smartphone, ecco quali smartphone sono compatibili

Nella serata di Giovedì 12 Febbrario, Microsoft ha rilasciato, tramite il programma Windows Insider, la prima preview ufficiale di Windows 10 per gli smartphone Windows Phone, allo scopo di mostrare in anteprima il nuovo aspetto del sistema operativo e per raccogliere feedback da parte degli utenti.

Non tutti gli smartphone, però, sono compatibili

Ecco quelli che al momento validi

  1. Lumia 630
  2. Lumia 635
  3. Lumia 636
  4. Lumia 638
  5. Lumia 730
  6. Lumia 830

Ma come mai solo questi dispositivi?

Ecco cosa dice Microsoft

La maggior parte degli smartphone Lumia, dai nostri modelli più avanzati a quelli più economici, può essere aggiornata a Windows 10. Detto questo, per questa technical preview, abbiamo necessità di iniziare con un piccolo sottoinsieme di dispositivi, per isolare i problemi dell’OS dall’hardware e stabilizzare la piattaforma. E’ una parte normale del processo di progettazione, ma voi non lo avete mai visto in passato perchè non abbiamo rilasciato un’anteprima pubblica prima – queste build erano solo riservate a Microsoft (nei primi 4-6 mesi di sviluppo, il nostro team solitamente si concentra su uno specifico dispositivo e successivamente amplia il focus)

Abbiamo una funzione di prossima integrazione, denominata ‘partition stitching’, che consentirà di regolare in maniera dinamica la partizione dell’OS per creare spazio per il processo di installazione ed essere in grado di aggiornare l’OS. Fino a quando questo non avviene, abbiamo bisogno di dispositivi che sono stati configurati dagli operatori telefonici con partizioni sufficientemente dimensionate per consentire l’aggiornamento, e molti degli smartphone di fascia alta hanno partizioni per l’OS molto ridotte. Da precisare che ciò non significa che Windows 10 occuperà più spazio di Windows Phone 8.1, si tratta solo di una funzione del processo di aggiornamento in questa fase. Quando la funzione ‘partition stitching’ sarà completata, molti più dispositivi saranno supportati




Reply