Windows 10 potrebbe essere venduto su chiavette USB

Microsoft potrebbe vendere il nuovo sistema operativo Windows 10, oltre tramite i classici DVD, anche attraverso chiavette USB avviabili.

La cosa non è stata ufficializzata dall’azienda di Redmond ma in ogni caso si tratterebbe di una scelta plausibile dato che molti computer più recenti, soprattutto notebook, sono sprovvisti di lettore ottico.

Stando a quanto trapelato sia la versione Home sia quella Pro saranno disponibile attraverso le pendrive, inoltre ogni supporto conterrà sia la variante a 32 bit sia quella a 64 bit.

Per quanto riguarda i prezzi troveremo Windows 10 Home a 119 dollari e Windows 10 Pro a 199 dollari.

Ricordiamo che chi è già in possesso di una licenza di Windows 7 o Windows 8/8.1 potrà passare gratuitamente a Windows 10.

In realtà quindi non saranno molti ad usufruire di questa tipologia di supporti dato l’aggiornamento gratuito e il fatto che solitamente i computer preassemblati sono già dotati di licenza OEM.

Windows 10 arriverà sul mercato il 29 luglio 2015.

 




Reply