Windows 10 muto, ecco come risolvere il problema

0
109
Windows 10 S

Il nostro PC è nulla senza sonoro. Non possiamo sentire gli avvisi o i messaggi in arrivo, e nemmeno ciò che sta succedendo nel filmato che stiamo seguendo. Abbiamo bisogno di audio, ma per qualche motivo il nostro Windows 10 fa i capricci? Cosa fare per risolvere questo problema?

Windows 10 non ha audio, è muto: come risolvere il problema

Ci sono innumerevoli cause che possono provocare questo tipo di problema, cercheremo di elencarvi alcune cosa da fare con la speranza che risolviate la problematica.

Ecco cosa fare:

  • Ricordatevi che le soluzioni automatiche di Windows non sono poi così tanto da buttare. Se manca l’audio, e notate che l’icona del sonoro presenta una “X” significa che il sistema operativo è “cosciente” della mancanza di audio, sia perché potrebbe essere attivo il “muto” sia perché manca proprio l’output audio. Cliccate un paio di volte sull’icona e controllate se Windows stesso ha una soluzione a disposizione. Avviate l’analisi se necessario.
  • Se avete delle cuffie o delle casse con un pulsante “muto” apposito, controllate se è attivo. Se non siete sicuri, potete connettere un altro paio di cuffie (ma non USB, visto che vengono trattate con una scheda sonora a parte, all’interno delle cuffie stesse) o delle casse per controllare se l’audio è presente.
  • Provate a riavviare il PC, una soluzione molto semplice ma più delle volte efficace per la risoluzione di alcune problematiche.
  • Controllate se i Driver sono al loro posto. Potete fare ciò cliccando con il tasto destro sul menù start e andando quindi su Gestione Dispositivi. Se i Driver sono in errore o sono mancanti, controllate se potete re-installarli attraverso Windows Update o usando un Manager esterno. Un driver non funzionante viene mostrato in quella finestra con una “X” in corrispondenza del nome della scheda audio in audio.
  • Nel caso potete anche disinstallare e reinstallare i driver audio per forzare una riattivazione. Cliccate con il tasto destro sul dispositivo che usate come scheda sonora e disinstallatela. Fatto questo, cliccate di nuovo con il tasto destro su una qualsiasi icona e cliccate su “Rileva modifica Hardware”. Di regola Windows 10 installa di nuovo i Driver con quelli già memorizzati o tramite Windows Update.
  • Controllate se la qualità audio non è troppo elevata o troppo bassa. Potete fare ciò cliccando con il tasto destro sull’icona del sonoro, andando quindi in Suoni e passando per riproduzione. La scheda sonora principale è quella con la barretta verde. Andate nelle proprietà e cambiate la qualità audio.
  • A tal proposito, controllate se la scheda sonora che avete è installata come principale. Potete farlo sempre nello stesso menù dei suoni.

E se tutto fallisce? Provate a testare la scheda sonora con un sistema operativo Live oppure controllando con una semplice scheda audio basata su USB, in genere le più semplici non superano il costo di 20 euro.

Tutto chiaro? Se avete dubbi o problemi non esitate a contattarci.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.