Wikipedia lancia un concorso fotografico | Wiki Loves Monuments 2012

Ultimamente anche wikipedia, l’enciclopedia più grande del mondo, si sta differenziato offrendo anche altri servizi. Oggi, infatti, vi parliamo di Wikimedia, un database di foto che possono essere utilizzabili da chiunque.

Come gli altri progetti fatti da Wiki, anche Wikimedia è copyleft (cioè “permesso d’autore”) e ad oggi comprende oltre 10.000.000 di file multimediali: audio, video e fotografie anche ad alta risoluzione. Il suo scopo è quello di  fornire un archivio centralizzato di fotografie, schemi, mappe, animazioni, musica, audio e altri materiali multimediali completamente liberi di essere riprodotti e riutilizzati, in alcuni casi viene richiesto di citare l’autore.

Wikipedia, in questi giorni, ha deciso di lanciare un concorso speciale: Wiki Loves Monuments 2012.

Wiki Loves Monuments è un concorso fotografico internazionale che coinvolge cittadini di tutto il mondo nel documentare il proprio patrimonio culturale. Il concorso si rivolge a fotografi professionisti, appassionati e dilettanti invitandoli a fotografare monumenti e beni di valore artistico presenti sul proprio territorio, caricando poi le immagini ottenute.

Come funziona il concorso?

Il concorso è diviso in due fasi: la prima si svolge a livello nazionale, poi le 10 fotografie più meritevoli di ogni paese verranno giudicate a livello internazionale per scegliere la foto vincitrice.

Come fare a partecipare?

Le regole da seguire per candidarsi al concorso italiano sono semplici: bisogna scattare una fotografia a un monumento tra quelli scelti nelle liste disponibili sul sito wikilovesmonuments.it, poi, nel mese di settembre, caricarla sul sito commons.wikimedia.org, inserirendo anche il codice identificativo del monumento.

Ogni fotografia entrerà a far parte del grande bacino di Wikimedia Commons, la banca dati multimediale di Wikimedia.

Se volete farvi un’idea su quali monumenti o che tecniche utilizzare guardate questo link

Maggiori info su questo link




Reply