wikimapia, cos’è e come funziona | Wiki Mapia

0
94
WikiMapia

Oggi vi vogliamo parlare di WikiMapia, una mappa online che combina le caratteristiche di Google Maps e Wikipedia, permettendo a chi la utilizza di inserire delle note su qualsiasi tipo di località nel mondo, Italia compresa ovviamente. Stiamo parlando di un progetto lanciato per la prima volta nel “lontano” 2006 con l’intento di “descrivere l’intero pianeta Terra“. Ad oggi non tutti conoscono questo progetto, e ci fa piacere parlarne perché l’iniziativa è davvero lodevole ma probabilmente poco conosciuta.

Cos’è WikiMapia

wiki mapia, come detto in precedenza, è una sorta di mappa con funzionalità avanzate. Potremmo definirla una estensione di GoogleMaps in cui tutti noi siamo chiamati a “identificare” e descrivere al meglio i posti ed i luoghi posti in ogni città, dando particolare risalto a qualcosa che ci è piaciuto personalmente o anche qualche luogo che non è “degno” d’essere visitato(può capitare :)). E’ possibile descrivere, ad esempio, i monumenti delle proprie città, dei luoghi di particolare interesse e tanto altro ancora.

Come funziona WikiMapia

Wikimapia permette di segnalare dei punti di particolare interesse per gli utenti ed i turisti che visiteranno un luogo.

A tal proposito permette di segnalare annotazioni circa:

  • Musei
  • Chiese
  • Stazioni
  • Parchi

solo per citare alcune caratteristiche.

All’interno delle finestre descrittive apribili in ciascun Hotspot possono essere indicati collegamenti con Wikipedia, brevi descrizioni e collegamenti esterni. Gli “Hotspot” vengono creati segnando un rettangolo sulla mappa (con lato massimo di 20 chilometri), il quale viene collegato con un appunto contenente informazioni sulla località. Le informazioni possono essere in una delle 35 lingue attualmente supportate e possono essere modificate da qualunque altro utente, come in wiki.

Ovviamente il prodotto è disponibile anche nella nostra lingua, l’italiano ed è, cosi come avviene su Wikipedia, aperto a tutti quelli che vogliono contribuire.

Come collegarsi al portale

Il portale è possibile raggiungerlo collegandosi a questo indirizzo web: wikimapia.org. Conoscevate questa mappa? La utilizzate già? Fateci sapere le vostre impressioni a riguardo.

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.