Whatsapp: nuove tipologie di abbonamento per tre e cinque anni

Whatsapp è sicuramente il servizio di messaggistica più utilizzato nell’ultimo periodo.

Personalmente, l’ho installato a dicembre del 2011 sul mio dispositivo Android gratuitamente e dopo una serie di rinnovi (sarebbe dovuto scadere a dicembre 2012) l’altro giorno mi è stato richiesto di acquistarlo:credo che 0.89 centesimi siano più che accettabili per un servizio del genere. E così ho rinnovato Whatsapp per un anno.

A breve però saranno disponibili due modalità di abbonamento: una licenza con la durata di 3 anni a  2.40 euro, o per 5 anni a 3.34 euro: nel primo caso con un risparmio equivalente al 10% nel secondo addirittura del 25%.

Questi nuovi abbonamenti annuali probabilmente sono ancora in fase di sperimentazione, in quanto sembra che solo alcuni utenti di alcuni Paesi abbiano la loro disponibilità. Probabilmente, quindi, Whatsapp sta attendendo i primi feedback per poi valutarne una possibile estensione globale.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.