Whatsapp non supporterà alcuni smartphone, ecco quali

I vertici di WhatsApp pochi giorni fa hanno modificato la pagina web relativa agli smartphone supportati dalla nota app di messaggistica andando ad indicare non solo quelli che sono già stati esclusi dal servizio, ma anche i modelli che verranno abbandonati a breve. Cerchiamo di capire di che modelli di smartphone parliamo.

Whatsapp, addio a S40 di Nokia e Symbian S60

Un addio ampiamente annunciato quello relativo a S40 di Nokia e Symbian S60. Questi due sistemi operativi smetteranno di essere compatibili con Whatsapp a partire dalla fine di quest’anno (2018).

Gli utenti di queste due piattaforme non potranno creare un nuovo account, e nemmeno ri-verificare gli account esistenti.

Android 2

Non saranno più compatibili le versioni di Android più vecchie della 2.3.3; Parliamo di tantissimi smartphone ancora in circolazione con i sistemi operativi Android 2.1 (Eclair) ed Android 2.2 (Froyo). Queste versioni di Android verranno anch’esse, cosi come nokia e Symbian, escluse dal servizio e non riceveranno più i relativi aggiornamenti.

La release di Android 2.3.7, ovvero Gingerbread, verrà supportata per altri due anni, fino al primo febbraio 2020.

Apple iOS

In questi giorni s’è parlato molto anche dell’abbandono da parte di Whatsapp al sistema operativo Apple iOS 7. In realtà molti siti hanno scritto una sciocchezza o meglio una inesattezza.

Per quanto riguarda il sistema operativo della Apple, infatti, WhatsApp ha già smesso di supportare iPhone 3GS e tutti gli iPhone con a bordo iOs 6, mentre iOs 7 non sarà più compatibile con l’app di messaggistica a partire dal primo febbraio 2020.

Allarmismo su iOS 7

L’allarmismo provocato da un imminente abbandono di Whatsapp ad iOS 7, quindi, è da considerarsi solo un allarmismo. Parliamo di quasi 2 anni di attività per Whatsapp su iOS 7, fino al 2020.

Ricordiamo che negli ultimi anni sono terminati i supporti anche di:

  • Nokia Symbian S60, dopo il 30 giugno 2017
  • BlackBerry OS e BlackBerry 10, dopo il 31 dicembre 2017
  • Windows Phone 8.0 e versioni precedenti, dopo il 31 dicembre 2017

In compenso ecco che l’azienda ha deciso di prolungare la vita di molti altri device con il proprio supporto e la lista degli smartphone o dei sistemi operativi supportati ancora riguarda:

  • Nokia S40, dopo il 31 dicembre 2018
  • Android 2.3.7 e versioni precedenti, dopo l’1 febbraio 2020
  • iPhone iOS 7 e versioni precedenti, dopo l’1 febbraio 2020



Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.