WhatsApp: ecco le funzioni "nascoste" più utili

WhatsApp è divenuta l’applicazione di messaggistica più usata al mondo arrivando quasi a soppiantare gli SMS. Vediamo quali sono le funzioni più utili che ai più sono sconosciute.

Notifiche popup (no spunte blu)

E’ possibile visualizzare i messaggi in ricezione tramite dei popup così da non essere obbligati ad aprire l’app e senza quindi causare l’evento di lettura (spunte blu). Per farlo basterà andare in Impostazioni -> Notifiche -> Notifica a comparsa.

Messaggio a più contatti (senza gruppo)

Per chattare con più persone nella maggior parte dei casi si ricorre ai gruppi ma in realtà potremmo avere anche la necessità di scrivere una sola volta un messaggio ed inviarlo, separatamente, a più contatti. Per fare ciò basterà rifarsi alla funzione “Nuovo messaggio broadcast” accessibile tramite il menu.

Recupero chat eliminate

Nonostante noi eliminiamo le conversazioni WhatsApp continua a mantenerle in archivio ed è quindi possibile recuperarle, con una sorta di escamotage, disinstallando l’app per poi reinstallarla consentendo il ripristino delle chat archiviate.

Scorciatoie conversazioni

Le scorciatoie alle conversazioni sono un’altra utile funzione. In pratica si crea un collegamento diretto alla conversazione accessibile tramite la home screen del telefono. Per creare il collegamento è necessario andare all’interno della conversazione desiderata e quindi Tasto Menu -> Altro -> Aggiungi shortcut.

Salvare conversazione (email)

L’app di messaggistica permette anche la possibile di salvare/esportare una intera conversazione via email. Su Android è possibile farlo in due modi: dall’interno della conversazione Tasto Menu -> Altro -> Invia chat via email oppure in alternativa partendo dalla schermata principale Tasto Menu -> Impostazioni -> Impostazioni chat -> Invia conversazione via email. Ovviamente la medesima funzione è disponibile anche su iOS tramite le impostazioni di WhatsApp.

 

 




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.