whatsapp diventa a pagamento 1 cent a messaggio | BUFALA

Come al solito in questi casi torna di moda una bufala nata nel lontano 2012. Di cosa si tratta? Potreste ricevere da uno dei vostri contatti di Whatsapp che fa riferimento al fatto che l’applicazione possa diventare a pagamento qualora lo stesso messaggio non venga inoltrato ad altre 10 persone.

Il messaggio di recente è leggermente cambiato rispetto a quello dello scorso anno e dice più o meno cosi

Sabato mattina whatsapp diventerà a pagamento se hai almeno venti contatti manda questo messaggio a loro. Così risulterà che sei un utilizzatore assiduo il tuo logo diventerà blu (Large blue circle) e resterà gratuito(ne hanno parlato al tg). Whatsapp costerà 0,01€ al messaggio. Mandalo a venti persone. Salve siamo Andy e John i direttori di whatsapp. Qualche mese fà vi abbiamo avvertito che da quest’ estate watsapp non sarebbe stato più gratuito; noi facciamo sempre ciò che diciamo, infatti, le comunchiamo che da oggi watsapp avrá il costo di 1 euro al mese. Se vuole continuare ad utilizzare il vostro accaunt gratuitamente invi questo messaggio a 20 contatti nella  sua rubrica, se lo farà, vi arriverá un sms dal numero: 123#57 e vi comuncheranno che watsapp per LEI è gratis!!! GRAZIE…. e se non ci credete controllate voi stessi sul nostro sito ( www.watsapp.com). ARRIVEDERCI. Quando lo farai la luce diventerà blu.

Ovviamente si tratta soltanto di una “catena di Sant’Antonio”, con nessuna validità e veridicità. Le catene sono nate diverse anni fa ed avvenivano tramite SMS, probabilmente come idea (abbastanza malsana) degli operatori telefonici per incrementare il traffico di messaggi ed i relativi guadagni.

Portare le catene anche su Whatsapp non ha un chiaro scopo, se non il “divertimento” per il “burlone” che l’ha creata, e risulta quindi ancora più inutile delle precedenti. Tra l’altro, l’autore di questa catena, non ha molta esperienza con l’inglese. Basta vedere come scrive accaunt anzichè account o watsapp anzichè whatsapp

Ridiamoci su.. :lol:




Reply