Violata la privacy su safari, google a rischio multa!

Secondo un report di Bloomberg, l’U.S. Federal Trade Commission sembra stia preparando una multa nei confronti di Google dopo che il colosso ha violato le restrizioni sulla privacy di Safari per iOS. 

Sembra che Google abbia tracciando gli utenti attraverso annunci pubblicitari sparsi su numerosi siti web.

La sanzione che verrebbe inflitta si potrebbe aggirare a circa 10 milioni di dollari. Sembrerebbe inoltre che Google, resasi conto del guaio fatto, starebbe negoziando sull’importo della sanzione.

Google ha sfruttato un’impostazione sulla privacy di Safari, consentendo l’installazione di un cookie di tracciamento.

Con l’installazione di questo cookie Google può tracciare i movimenti degli utenti sul web per scoprire i siti visitati e mostrare, di conseguenza, gli annunci pubblicitari adatti.

Come andrà a finire?

via




Tags:

Reply