Viaggio a costo zero attraverso Swaaping!

La crisi o forse il ritorno alla vecchia strategia del baratto? Qualunque sia il motivo lo “swaaping” risulta molto di moda nell’ultimo periodo e si è diffuso in diversi settori.

Swaaping è anche il nome di un sito che consente lo scambio di alloggio tra diversi paesi: gli iscritti offrono e cercano sistemazioni per eventuali viaggi all’estero, in modo da ridurre drasticamente le spese del viaggio.


Il concetto è molto semplice,  il sito funziona come un motore di ricerca; selezionando la destinazione ci mette in contatto con utenti che offrono la loro ospitalità in quella città, dandoci l’allocazione geografica specifica.
Il sistema è lo stesso utilizzato da altri siti come Couchsurfing, ma Swaaping consente anche un utilizzo più controllato e sicuro attraverso l’integrazione con Facebook: in tale maniera, l’ospitalità viene data e richiesta solo agli amici, dando una maggiore affidabilità ai risultati.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.