Uomo in coma per shock elettrico causato da iPhone

Dopo la vicenda della ragazza di 23 anni morta fulminata utilizzando un iPhone 5 in carica, anche un uomo, sempre in Cina, è stato colpito da una scossa elettrica.

Fortunatamente le sorti dell’uomo sono migliori, è rimasto in coma ma è in via di miglioramento.

Anche per questo tragico evento la colpa sembrerebbe da attribuire ad un caricabatterie non originale a cui lo smartphone era collegato.

L’uomo, 30 anni, si chiama Wu Jian Tong e ha ricevuto la scarica appunto connettendo l’iPhone a un caricatore non Apple.

Stavolta l’iPhone in causa non è un 5 ma un 4.

A seguito di queste vicende consiglio vivamente di lasciar perdere i caricatori taroccati di cui il mercato è oramai pieno e di acquistare (anche se ad un prezzo maggiore) un caricatore originale Apple .

La salute non ha prezzo 😉  . . .




Reply