Uno dei massimi esperti di Jailbreak viene assunto da Google

0
54

E’ consuetudine che i grandi colossi assumano e arruolino tra i lori dipendenti hacker in modo da rafforzare il loro margine di sicurezza.

Nicholas Allegra, noto ai più con il nome in codice di Comex, vanta di essere l’ideatore di uno dei più utilizzati e famosi jailbreak: era il marzo del 2010 quando il ragazzo ideò un tool, Spirit, utile a sbloccare l’iPhone 3GS. Nell’agosto successivo rilasciò un jailbreak untethered per iOS 4.0 compatibile con tutti i dispositivi del periodo, incluso iPhone 4, Jailbreak.me, installabile da Safari Mobile.

Una volta che Apple riparò la falla del sistema operativo, propose a Comex una collaborazione che durò fino ad ottobre scorso: adesso, a quanto pare, il ragazzo è passato alla concorrenza ed è stato assunto da Google.
Eppure il ragazzo, alla provocazione di un suo “collega” hacker p0sixninja sugli hack di Android, Comex rispose

Non sto lavorando su Android, e sinceramente non mi piace abbastanza per farlo.

Avrà cambiato idea oppure Big G è stato tanto dissuadente da convincerlo a cambiare idea?


Ti potrebbero interessare:

mm
Amante delle nuove tecnologie, si occupa delle novità relative ai sistemi di comunicazioni; ama la lettura e approfondire gli argomenti che elabora ed esprime in maniera immediata e semplice. Ha una passione che coltiva dalla nascita per il calcio; segue campionati, coppe e tornei nazionali e internazionali, ma la sua squadra del cuore è il Napoli, dalla C alla Champions.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.