Un'alternativa a Google Maps: OpenStreetMap

0
70

Da tempo esiste un progetto alternativo al famoso Google Maps chiamato OpenStreetMap (abbreviato in OSM), questo progetto è nato per poter offrire un’alternativa libera e gratuita al servizio proprietario di Google.

Il progetto si ispira al modello di Wikipedia ed è portato avanti grazie all’aiuto di volontari e degli utenti stessi. Numerose aziende utilizzano e supportano OSM: Flickr di Yahoo, Wikipedia,  iPhoto di Apple, foresquare e continuano a crescere visto che oltre ad essere mappe dettagliate sono anche gratuite e libere.

Al contrario chi utilizza Google Maps per scopi commerciali dovrà pagare, superate delle prestabilite soglie di traffico, delle tariffe. Inoltre anche Google offre di contribuire a Google Maps partecipando al progetto MapMaker, ma qualsiasi contribuito daremo diventerà automaticamente  proprietà di Google.

I dati delle mappe italiane ancora non sono completi ma OpenStreetMap è comunque un’alternativa gratuita e libera a cui non ci resta che contribuire in modo da migliorarlo giorno dopo giorno.

Link OpenStreetMap

 


Ti potrebbero interessare:

mm
Nonostante la giovane età, ha una grande esperienza nello sviluppo software e si occupa di applicazioni per sistema operativo Android e iOS. E’ appassionato di giochi e console ed è costantemente aggiornato su tutte le novità del settore entraitment, soluzioni ai rompicapi, trucchi e novità sulle prossime uscite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.