Una pen drive ripara Windows, ecco come

0
150
windows logo

Windows non parte più? Può capitare. Fatevi trovare pronti utilizzando il tool Paragon Rescue Kit che vi permetterà di ripristinare il vostro sistema operativo . Vediamo come funziona questo tool utilizzabile gratuitamente.

Scarichiamo ed installiamo la versione free del prodotto a questo link. Facciamo doppio clic sul file rk14_free.exe e clicchiamo su Accept per estrarre i file. Clicchiamo su RECOVERY MEDIA BUILDER relativo al sistema operativo (X86 per la versione a 32 bit e X64 per quella a 64 bit).

Per Windows 7 o successivi spuntiamo la voce al passo successivo. Per Windows XP e Vista installiamo il pacchetto WAIK . Cliccato Next, inseriamo il codice e il numero seriale (per averli registriamoci sul sito) e premiamo Next.

Se scegliamo il kit Microsoft Windows PE premiamo Next, selezioniamo la pendrive, clicchiamo Next, Yes, Finish e rimuoviamo la pendrive. Con l’opzione Linux, invece, scegliamo tra EFI (ripristino a 64 bit) e BIOS (ripristino a 32 bit): potremo creare anche una ISO da masterizzare.

A questo punto possiamo riavviare il PC e predisporre l’avvio da chiavetta USB. Avviamo Paragon Rescue Kit e clicchiamo Boot Corrector. Premiamo Next e scegliamo l’operazione da eseguire.

Selezioniamo ad esempio Correct EFI boot parameters. Verranno rilevate le installazioni di Windows: selezioniamo quella da riparare, confermiamo l’operazione e premiamo Finish.

Se il sistema non dovesse avviarsi, correggiamo il BCD (Boot Configuration Data). Avviamo l’opzione Boot Corrector e selezioniamo Correct boot parameters. Ci verrà chiesto se applicare le modifiche: Clicchiamo Yes e completiamo l’operazione. Corretto il file boot.ini, clicchiamo su Finish.

Se non sappiamo quale sia il problema che affligge Windows al boot, avviamo il Boot Corrector e selezioniamo Windows installations to correct. Se vengono rilevate più installazioni del sistema operativo, selezioniamo quella da riparare e poi Next. Confermiamo le modifiche e clicchiamo Next.

Se non avete capito come creare la chiavetta usb vi proponiamo un video dimostrativo:


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.