Un video pedofilo su facebook ha ottenuto 4 mila mi piace e 16 mila condividi, è polemica!

Incredibile quanto accaduto su Facebook nei giorni scorsi. Un atto sicuramente da condannare in quanto molto grave sotto diversi aspetti. La condanna va sia, ovviamente, a chi lo ha pubblicato ma anche a chi lo ha condiviso e/o ha fatto mi piace(forse queste persone sono ancora peggio). E sul web è bufera!!

Il tutto è accaduto nei giorni scorsi quando su Facebook è apparso un video pedopornografico, rimasto alcune ore visibile sul social prima di essere bloccato.

Protagonista dell’atroce filmato, secondo quanto riferito dalla stampa britannica, sarebbe una bambina abusata da un uomo.

Ma quel che fa inorridire ancor di piu’ la rete e’ il numero di ‘like’ ricevuti: secondo l’inorridito tam-tam su Twitter, il filmato avrebbe ottenuto quasi 4mila ‘mi piace’ e sarebbe stato condiviso sul social network di Marc Zuckerberg da oltre 16mila persone.

Lo staff di facebook ha dichiarato:

“Tolleranza zero contro la pedopornografia. la tempestiva segnalazione di questo contenuto ci ha consentito di rimuoverlo il piu’ rapidamente possibile. Facebook non tollera in alcun modo la presenza di contenuti pedopornografici e siamo determinati ad adottare ogni provvedimento per prevenire la pubblicazione di questo tipo di materiali”.

Sinceramente renderei pubblico l’elenco delle persone che si è permessa di fare mi piace o condividi, anzi se fossi in facebook darei i nominativi alle autorità competenti!!




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.