Tutti le novità introdotte con Android 4.2 Jelly Bean

0
19

Ecco tutte le novità introdotte dalla “nuova” versione di Android 4.2.

Potenziata la funzione delle foto panoramiche
Tale funzione già presente su Android dalla versione 4.0 Ice Cream Sandwich, adesso, con Android 4.2, la fotocamera dei nostri dispositivi può spingersi addirittura oltre! Stiamo parlando di Photo Sphere, la nuova modalità di scatto introdotta con l’update. Photo Sphere permette sostanzialmente di catturare la realtà che ci circonda in ogni direzione. La foto verrà salvata in un semplice formato JPEG, assieme ad un particolare file XML che vi permetterà sul vostro smartphone di esplorare la foto con la stessa modalità con cui esploriamo le strade in Google Street View.

Gesture Typing
Ciò che Google sta facendo con gli ultimi aggiornamenti è imparare dai vari produttori di smartphone e dagli sviluppatori di app per ampliare le funzioni che Android mette a disposizione dell’utente. Ecco arrivare di conseguenza Gesture Typing: avete presente le tastiere alternative SlideIT o Swype? Con Android 4.2 avremo finalmente a disposizione una tastiera che permetterà la scrittura a colpi di swipe, ovvero tramite compongono la parola da digitare. Non ci sarà più nemmeno bisogno degli spazi: il sistema inserirà automaticamente gli spazi tra una parola e l’altra e correggerà, in base al vostro vocabolario, le parole sbagliate

Condivisione su schermo e Daydream
Altre due piccole novità: la prima permetterà, grazie ad un piccolo accessorio, un adattatore wireless, di condividere sulle vostre televisioni ciò che state vedendo sullo schermo del vostro dispositivo. Sostanzialmente è quello che fa l’uscita HDMI, solo senza fili! Daydream è invece una nuova funzione che permette al dispositivo di mostrare sullo schermo, quando è bloccato, le nostre immagini, come una sorta di cornice digitale, o ad esempio le notizie dai nostri canali informativi di Google Currents.

Google Now: ancora più potente
Google Now è sicuramente il miglior contendente allo scettro di miglior assistente virtuale assieme a Siri di Apple. Era quindi logico aspettarsi che il servizio sarebbe stato non solo curato, ma anche migliorato con il nuovo aggiornamento. te le sue funzioni è comunque un ottimo assistente vocale.

Altre piccole novità
Con la nuova versione di Android sono arrivate anche altre piccole, ma non di poco conto, migliorie. Ad esempio le notifiche possono adesso vantare un’area dedicata molto più ampia Android Beam, il sistema lato software per sfruttare l’NFC, permetterà, con questo nuovo update, di scambiarsi foto e video con un semplice tocco tra dispositivi. Anche il ridimensionamento degli widget sarà più intelligente e permetterà all’utenza di meglio adattarli alle varie schermate


Ti potrebbero interessare:

mm
Subito dopo il diploma si è immediatamente dedicato alla sua formazione sul campo, diventando esperto di hardware e di sistemi di rete. Mostra molta praticità anche nelle soluzioni software, occupandosi in particolare, di gestione documentale e database. Appassionato di nuove tecnologie, è aggiornatissimo sulle novità dei sistemi operativi e applicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.