Truffe online, poste italiane: Comunicazione di servizio

Poste è l’obiettivo italiano preferito per le attività di phishing dagli “haker informatici”. Anche per questo abbiamo deciso di contribuire alla diffusione di tutte quelle email che ricevete per mettervi in guardia, soprattutto ai meno esperti, da questo diffuso pericolo.

La mail di cui parliamo oggi dice:

Legga attentamente il seguente vademecum !
Gentile Cliente, le ricordiamo che non ha ancora attivato il riconoscimento OTP,
procedura necessaria ad abilitare la sua carta ai pagamenti online.
Come Lei sa, dal 1° febbraio, non è più possibile
utlizzare le carte sprovviste del sistema di protezione One Time Password.
Visto che i nostri tentativi di contattarLa, hanno avuto esito negativo,
le concediamo 48 ore dal ricevimento della presente,
per effettuare tale verifica, attraverso il link proposto a fondo pagina.
In mancanza della verifica, la sua carta verrà bloccata in modo DEFINITIVO.

EFFETTUI ORA IL PROCESSO DI VERIFICA

Ovviamente il tutto è FALSO! eliminare la mail!!!




Reply