Trucchi per risparmiare la batteria dell'iPhone!

La durata della batteria del nostro iPhone è un problema con cui ci troviamo spesso a combattere: al di là dell’uso che ne facciamo è difficile che si arrivi a fine giornata, pur disattivando notifiche push e applicazioni.

Il problema sembra essersi amplificato con l’iPhone 5 e nonostante gli studi di Apple ancora non si è giunti ad una risoluzione; Sebastian Düvel, uno sviluppatore iOS, effettuando un controllo su un iPhone 4S è riuscito a stabilire quali sono le applicazioni che buttano giù la batteria del nostro dispositivo.

Facebook pare essere la maggiore indiziata: l’applicazione del social network di Zuckenberg infatti interrompe e riprende il background, in un ciclo automatico che esaurisce la nostra batteria; e non solo! l’app messenger di Facebook che utilizza sia il Voip che l’audio impegna più energia degli stessi processi di sistema.

Ma come risolvere queste problematiche senza rinunciare a Facebook? Innanzitutto potrebbe essere utile chiudere l’app dopo ogni utilizzo, premendo il tasto di accensione fino a quando non compare la scritta “spegni” e poi tenere premuto il tasto Home per 5-6 secondi, oppure evitando l’utilizzo dell’app e raggiungendo il social network tramite Safari.

In questo ultimo caso si perderebbe la comodità dell’app, ma, parafrasando un proverbio, non si può avere la batteria piena e l’app installata 🙂




Reply