Trent'anni fa Bill Gates cambiava il 'destino tecnologico' di tutti noi e, soprattutto, il suo! Auguri MS-DOS

Ieri ricorreva il 30° anno della nascita di MS-DOS. Il sistema operativo(se cosi lo vogliamo chiamare) ha avuto una vita breve con l’avvento delle nuove tecnologie.

 

 

Il 27 luglio del 1981 Microsoft comprava QDOS da Seattle Computer Product e faceva il miglior affare della sua storia.

 

Inizialmente non aveva nulla a che fare con Microsoft, e il suo nome era QDOS (Quick and Dirty Operating System), in sostanza circa 5000 linee di codice che servivano come sistema operativo per i processori 8086, governati dall’assembly.

Come fa microsoft (allora Bill Gates in persona) ad acquistare questo sistema operativo?

Microsoft in parte o totalmente deve ringraziare IBM che era alla ricerca di un sistema operativo per il proprio personal computer, questo portò Microsoft ad acquisire i diritti su QDOS(dalla Seattle Computer Products) e ad un rapporto commerciale per la vendita ad IBM del nuovo nato.

MS-DOS era un sistema operativo a tutti gli effetti, sconosciuto fino ad allora a Microsoft, in quanto la compagnia si occupava principalmente della creazione e vendita di linguaggi di programmazione.

MS-DOS continua ad esistere anche dopo l’arrivo di dei sistemi (A FINESTRA) Windows 3.1 e di Windows 95, due sistemi operativi che modificano fortemente l’approccio di Microsoft.

DOS viene caricato automaticamente dal sistema e lancia poi Windows, dando a Microsoft l’interfaccia grafica che abbiamo visto crescere e cambiare negli anni.

Windows 3.1 –> Windows 95 –> Windows 98 –> Windows ME –> Windows 2000 –> Windowx xp — Windows Vista –> Windows 7

Quanti di voi hanno usato MS-DOS e quei famosi comandi per risolvere i problemi?

Se avete qualche ricordo legato a MS-DOS postatelo pure come commento a questa news




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.