Torna a parlare l'haker Pod2g, invita a non aggiornare ad iOS 5.0.1 se si desidera eseguire il Jailbreak del proprio dispositivo

Torniamo a parlare di Pod2g, ricordate? ne avevamo parlato in questo Articolo.

Tramite un nuovo tweet l’hacker chiamato Pod2g, membro del Chronic Dev Team, invita a stare lontani dall’aggiornamento di iOS 5.0.1 in quanto la falla di sicurezza rivelata ieri da Miller potrebbe essere chiusa da Apple e comportare l’impossibilità di eseguire il Jailbreak Untethered dei nostri dispositivi.

Ieri lo sviluppatore Miller ha rivelato pubblicamente l’esistenza di una importante falla di sicurezza che consentirebbe il controllo remoto di alcune funzioni dei nostri dispositivi tramite il lancio di un codice malevolo.

Pod2g sembrerebbe ammettere che la vulnerabilità rivelata da Miller fosse utile per l’exploit a cui il Team sta lavorando, relativo al Jailbreak Untethered.

Ora Apple potrebbe risolvere questo problema di vulnerabilità, già con il prossimo iOS 5.0.1 attualmente in fase beta, ed impedire lo sblocco.

Tutti le persone che sono quindi interessate al Jailbreak dei loro dispositivi non dovranno aggiornare ad iOS 5.0.1 quando verrà rilasciato.

Fonte: Ispazio.net




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.