TikTok: app sotto accusa, ecco perchè

0
701
Tik Tok

L’app del momento è certamente TikTok. Per chi non la conoscesse è un’applicazione attraverso cui gli utenti possono creare brevi clip musicali di durata variabile tra i 15 e i 60 secondi ed eventualmente modificare la velocità di riproduzione, aggiungere filtri ed effetti particolari. La novità di oggi è che l’app è finita sotto accusa negli USA, scopriamo il perchè.

TikTok sotto accusa, invia i nostri dati in Cina?

TikTok è l’app del momento, soprattutto tra gli adolescenti. Secondo quanto si apprende da fonti USA, però, l’app trasferirebbe dati sensibili su server della madre patria, vale a dire la Cina.

Il tutto è partito da una class action avviata in California da Misty Hong, una studentessa di Palo Alto, a cui è stato attivato un account senza che lei ne avesse mai fatto richiesta.

Nella causa presentata nel Northern District of California da Misty Hong si afferma che TikTok ha raccolto i suoi video e le sue informazioni personali e le ha trasferite senza il suo consenso ai server nel paese di origine della startup che gestisce l’app, ByteDance.

Ecco cosa si legge nella nota diffusi dagli avvocati di questa class action:

TikTok ottiene ingiustamente profitti raccogliendo segretamente i dati degli utenti privati e poi utilizzandoli per guadagnare con pubblicità mirate.

L’accusa sarà vera? Sicuramente gli USA indagheranno molto su questo aspetto visto che non è la prima volta che il governo Trump mette sotto la lente d’ingrandimento la Cina per questioni legate alla privacy, ricordate il caso Huawei?


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.