Tariffe Roaming all'interno dell’Unione Europea: legge approvata, dal 1 Luglio arrivano i ribassi

Finalmente  una buona notizia. Dal 1° luglio le telefonate all’intero dell’unione europera non saranno costosissime! La proposta per un forte ridimensionamento delle tariffe in roaming all’interno della UE è passata è quindi è LEGGE!

Tale legge ridimensionerà le tariffe che gli operatori applicano nel traffico roaming all’interno dell’UE!

Una prima parte dei vantaggi si avrà a partire dal 1° Luglio 2012.

Entro il 2014, poi, assisteremo a risparmi considerevoli per chi viaggia e necessita di utilizzare senza problemi telefono e computer anche al di fuori del suo paese!

Utilizzare device mobili fuori il proprio paese rimane costoso. Durante le vacanze estive, gli europei riceveranno il vantaggio di tariffe più economiche. Il Parlamento ha ottenuto in questa occasione costi più ridotti delle tariffe roaming per i consumatori. Oltre questo provvedimento, dal 2014 i consumatori saranno in grado di decidere un operatore diverso da quello nazionale per il servizio di roaming. Le nuove regole saranno di aiuto anche per una maggiore competizione tra operatori nel mercato europeo.

Eccovi la tabella

Tariffe massime al dettaglio (a carico dei  consumatori) IVA esclusa

 

Current

1 July 2012

1 July 2013

1 July 2014

Dati (per megabyte)

None

70 cents

45 cents

20 cents

Telefonate Effettuate(per minuti)

35 cents

29 cents

24 cents

19 cents

Telefonate Ricevute(per minuto)

11 cents

8 cents

7 cents

5 cents

SMS (per SMS)

11 cents

9 cents

8 cents

6 cents

 

Tariffe all’ingrosso esclusa IVA

 

Current

1 July 2012

1 July 2013

1 July 2014

Dati (per megabyte)

50 cents

25 cents

15 cents

5 cents

Telefonate (per minuto)

18 cents

14 cents

10 cents

5 cents

SMS (per SMS)

4 cents

3 cents

2 cents

2 cents

 

via




Reply