Tablet Android vs iPad: ecco i più venduti nel 2013

Si sa, nella guerra dei tablet Android ha la meglio: rispetto agli esemplari Apple, i tablet commercializzati da Samsung e company hanno conquistato una fetta di mercato consistente, anche grazie ai prezzi molto accessibili.

Il sistema operativo di Google ha infatti conquistato circa il 62% nella quota complessiva: nel corso del 2013 sui 195 milioni totali  venduti 121 milioni sono dispositivi Android contro 70 milioni di iPad, che invece hanno conquistato “solo” il 36% del mercato.

Gli analisti di Gartner hanno messo in luce il decremento delle vendite per i device Apple, che, nel 2012,  avevano raggiunto il 50% del totale tablet venduti; questa supremazia degli altri device rispetto agli iPad è da rintracciare nella politica di Google. I dispositivi Android prediligono le fasce più basse e naturalmente più grandi del mercato, essendo pensati  per i mercati emergenti e per i budget di bassa o media intensità.

Ma i dati diffusi dagli analisti di Gartner sono stati smentiti dal colosso di Cupertino che ha dichiarato di aver venduto nel corso del 2013 74,2 milioni di iPad: a pubblicare la notizia il sito AppleInside, che ha spiegato il divario tra i dati con una spiegazione molto chiara.

Apple, infatti, considera come vendute solo le unità che raggiungono gli utenti finali, mentre i produttori dei dispositivi Android come Samsung annotano le spedizioni: da questa differenza i dati discordanti pubblicati dagli analisti di Gartner.

E Microsoft? L’azienda di Redmond mantiene sempre un ruolo defilato nel mercato dei tablet, ma resta stabile al terzo posto con un risultato in crescita rispetto al 2012: le vendite complessive sono raddoppiate superando nel 2013 i 4 milioni di tablet.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.