SSD da 2TB da APPLE

Stando a un rumor riportato Bright Side of News, una visita ad alcuni impianti in estremo oriente avrebbe permesso di intravedere alcune unità SSD da 2TB marchiate con il logo Apple, portando a ipotizzare l’inclusione delle unità in una futura linea di macchine di fascia alta di Cupertino che potrebbero essere i nuovi Mac Pro.

Le unità in questione sarebbero state notate nel corso di una visita per tutt’altro scopo e le informazioni disponibili sono pochissime.

Da quello che avrebbe notato chi afferma di averle viste, le unità sono nel formato da 3,5” utilizzabili negli alloggiamenti standard degli chassis desktop e con il classico connettore Serial-ATA.

I Mac Pro al momento in vendita negli USA (in Europa non sono più in vendita dal primo marzo per via di alcune ventole incompatibili con alcune nuove norme in materia di sicurezza) prevedono quattro alloggiamenti per dischi rigidi da 3,5″ che permettono di raggiungere un ipotetica capacità di archiviazione di 8TB interna installando quattro dischi Serial ATA da 2TB.

Non è chiaro se e quando nuove workstation Mac Pro arriveranno, anche se Tim Cook ha confermato l’arrivo di nuove macchine professionali entro l’anno 2013.




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.