Squilla il telefono ma dall’altra parte non risponde nessuno, ecco cosa potrebbe essere

0
520
call center

Squilla il telefono ma dall’altra parte non risponde nessuno? non preoccupatevi, non è il vostro telefono che non funziona. E’, molto probabilmente, una pratica “scorretta” da parte di un qualche call-center che vuole sicuramente vendervi qualcosa

Telefonata muta – Teleselling

Il teleselling è una tecnica di marketing molto “invadente”, ma nonostante ciò, ancora molto utilizzata da chi vuole proporci di cambiare operatore telefonico (spesso è paradossale che vi chiami lo stesso vostro operatore), di abbonarci ad una pay-tv, di passare ad altro fornitore di luce e gas, di acquistare un qualsiasi altro bene, avete capito cosa intendo sicuramente

Per eliminare tempi morti tra una telefonata e l’altra, infatti, i sistemi automatizzati di chiamata (in uso presso i call-center) possono generare un numero di telefonate superiore agli operatori disponibili.

Una pratica commerciale che, in alcuni casi, ha comportato il disturbo degli utenti anche per 10-15 volte di seguito e che è stata spesso vissuta addirittura come una forma di stalking.

Tale pratica è diventata illegale in italia già nel 2005

Con l’attuazione della Direttiva 2002/58/Ce, in Italia a partire dall’agosto 2005 gli elenchi telefonici dovrebbero servire solo per contatti interpersonali.

Sono stati pochi gli utenti che, attraverso il consenso dato esplicitamente al loro gestore, si sono dimostrati favorevoli a ricevere chiamate e posta di tipo commerciale.

Tuttavia a causa del lento adeguamento alla normativa e della scarsità di controlli, le chiamate indesiderate hanno continuato ad essere effettuate, come se nulla fosse.

Si, è cosi. Come se nulla fosse continuiamo a ricevere delle chiamate mute. Il motivo è semplice. Sempre più gestori, soprattutto quelli telefonici, assumono call-center “stranieri” per effettuare le chiamate per loro conto, ottimizzando cosi i costi.

Capirete benissimo che se la chiamata viene “dall’africa” è difficile per le leggi italiane stargli dietro.

E chi paga le conseguenze di tutto ciò? NOI, è ovvio! Come sempre direi!

Raccontateci la vostra esperienza


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.