Sostituire il proprio iPhone 4S con il nuovo iPhone 5?

Presentato finalmente il tanto atteso Iphone 5 che, a quanto pare, non è stato rivoluzionato completamente dal punto di vista estetico rispetto al suo predecesso 4S. Tra i vari utenti che ne hanno visto la presentazione, ci sono quelli che hanno deciso di acquistarlo e quelle che non sanno se sostituire il proprio iphone 4S con il nuovissimo iphone 5. Per agevolare il più possibile la scelta degli “utenti indecisi” andiamo ad analizzare le differenza tra i due modelli.

La prima sostanziale differenza da un punto di vista estetico ricade sul display.

Apple ha finalmente ampliato il display del suo device passando da 3,5 pollici del vecchio 4S a 4 pollici cambiando quindi anche la risoluzione che arriva a 1136×640 pixel garantendo la stessa definizione Retina a 326ppi dell’iPhone 4/4s.

Con questo cambia, quindi, anche la proporzione con la quale si vedranno immagini, video ed applicazioni; si passa allo standard 16:9 con una saturazione più alta del 44%.
Mantenendo una larghezza uguale a quella del 4S ma aumentando un po l’altezza,l’iphone 5 riesce ad avere uno spessore di soli 7,6mm e un peso di 112 grammi.
L’iPhone 5 sembra un iPhone 4s allungato, ed effettivamente lo è.

Ma se lo si guarda bene si notano alcune differenze come il retro non più in vetro, ma in alluminio, e la colorazione che va ad abbracciare anche le bande metalliche che si trovano lungo i lati dello smartphone.

Anche i connettori sono cambiati: il nuovo iPhone 5 introduce n connettore ad 8 pin totalmente rivisitato rispetto all’attuale a 30 pin.

Sotto il punto di vista della connettività, possiamo dire che il nuovo iPhone 5 è totalmente diverso vista l’introduzione del supporto alle reti LTE internazionali, ciò vuol dire che quando i nostri operatori saranno pronti potremo usare il nostro iDevice alla massima velocità consentita da questo nuovo standard.

A differenza dell’iPhone 4s abbiamo anche il supporto alle reti HSPA+ e DC-HSDPA che permetterà una connessione in 3G in ogni caso più veloce anche con le attuali infrastrutture.
Il nuovo iPhone 5, inoltre, sarà il primo smartphone al mondo ad accogliere le nuove nano-sim; modifica alle sim volute da Apple per far spazio ad altri componenti.

Sostanzialmente la fotocamera posteriore è la stessa: 8Mpx in grado di registrare filmati full-hd, quella anteriore, invece, è stata migliorata notevolmente: da una semplice VGA presente nell’iPhone 4s, si passa ad una fotocamera in grado di scattare foto ad 1.2Mpx, di registrare video e utilizzare Face time a 720p

Per quanto riguarda il Chip, l’iphone 5 monta il nuovo A6 che attualmente si pensa possa essere un quad-core, ma tutto è ancora da confermare.  In ogni caso questo nuovo processore, a detta di Apple, è fino al doppio più veloce rispetto all’A5 montato nell’iPhone 4s quindi garantirà prestazioni decisamente superiori. Nessuna indiscrezione, per ora, emerge sul comparto Ram che è ipotizzabile sia stato espansa ad 1GB come sull’iPad di terza generazione.

Dopo le differenze appena mostrate tra l’iphone 4S e l’iphone 5 reputate di dover “dismettere” il vostro 4 o 4S ?




Reply