Skype Translator, chat diventano poliglotte

0
109

Ecco che Microsoft (proprietaria di SKYPE) lancia Skype Translator: Il software in grado di tradurre in tempo reale una conversazione tra due persone che parlano lingue diverse, superando così la barriera linguistica. Un po’ a sorpresa, nei primi test effettuati su dispositivi con a bordo il sistema operativo Windows 8.1 tra le lingue supportate figura anche l’italiano.

Il programma, al momento, è limitato agli utenti che ne fanno esplicita richiesta (a questo link) ed esclusivamente se possiedono sistemi aggiornati a Windows 8.1 su tablet o computer. Niente da fare per ora per i dispositivi Apple.

Ma è una limitazione momentanea: Skype Translator arriverà presto su un gran numero di piattaforme, compreso il sistema operativo dell’azienda di Cupertino.

Eccovi un video dimostrativo

httpv://www.youtube.com/watch?v=cJIILew6l28

Come effettuare la registrazione?

Per effettuare la registrazione è necessario comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica e compilare un formulario con i dati del sistema operativo usato e la propria lingua. Col procedere dello sviluppo, verrà ampliato l’elenco dei linguaggi supportati, che comunque già comprende l’italiano.

La prima ‘release’ di Skype Translator verrà resa disponibile entro fine anno.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.