Skype sostituirà Windows Live Messenger

Dopo l’acquisizione di Skype da parte di Microsoft molti si sono chiesti quale sarebbe stato il destino di Windows Live Messenger e la risposta a quanto pare non è tardata ad arrivare. Ebbene si Windows Live Messenger è destinato ad andare in pensione sostituito dal più completo e preferito Skype. Mancano ancora le conferme ufficiali da parte di Microsoft, ma la notizia sta già facendo il giro del web.

Tra non molto sarà infatti inibita la possibilità di poter installare Windows Live Messenger e chi vorrà continuare a chattare dovrà passare a Skype, noi non ce ne accorgiamo ma in realtà Microsoft sta già spostando i nostri account MSN all’interno del sistema di Skype. 

Inoltre sarà aggiunta la possibilità di utilizzare il proprio account Windows Live Messenger per poter utilizzare Skype. 

Una fine ormai annunciata per Windows Live Messenger ma che sicuramente permetterà a Microsoft di offrire un client di messaggistica istantanea, VoIP e videchiamate in un unico software pratico e completo.

 




Reply