Skype per Outlook.com arriva in Europa ma non in Italia

Microsoft continua a migliorare e ad integrare i propri servizi, uno degli ultimi arrivati è Skype per Outlook.com anche se per ora è ancora in anteprima.

Il famoso nuovo servizio di posta elettronica Outlook.com ora permetterà di chiamare e videochiamare attraverso il client VoIP più diffuso al mondo, ovvero Skype.

La cosa è stata annunciata lo scorso Aprile e ora si sta concretizzando in alcuni Paesi tra i quali, per ora, non risulta ancora l’Italia.

Inizialmente la versione preview di Skype per Outlook.com è arrivata dapprima in Inghilterra, ora la disponibilità del servizio è stata estesa anche a Stati Uniti, Brasile, Canada, Francia e Germania.

In pratica si tratta di un plug-in che installato sui browser più diffusi (Internet Explorer, Firefox, Chrome) permette di integrare il client Skype e Outlook.com così da poter effettuare chiamate/videochiamate direttamente dall’interno del nostro Outlook.com.

Attualmente il tutto è ancora in una fase di beta, per l’arrivo della versione definitiva utilizzabile in tutto il mondo ancora non si conoscono i dettagli. Microsoft parla di “prossimo futuro”.




Reply