Skydrive: violazione dei file privati?

Skydrive, soluzione Microsoft per l’archiviazione in cloud, sembra aver subito una dura critica negli ultimi tempi. Questa critica si basa sugli ultimi avvenimenti, che vedono protagonisti gli utenti Skydrive e i loro files “privati”…

Skydrive permette di ospitare non solo files condivisi, ma anche files del tutto privati per il solo uso dell’utente proprietario.

Questi files quindi, non sono accessibili a nessuno se non all’utente che li ha caricati.

I files privati di molti utenti sono stati cancellati perchè violavano i termini di licenza. Ciò implica che i files “privati” sono comunque stati visionati da Microsoft, in piena violazione della privacy.




Tags:

Reply