Selfie perfetto? Ecco degli accessori

Il Selfie: una pratica che ormai è estremamente popolare grazie alle funzioni integrate nel nostro Smartphone. Ma come possiamo accessoriare quest’hobby? Vediamo qualche utile accessorio allo scopo.

Selfie perfetti, gli accessori

Nota: i prezzi qui mostrati sono stati estratti dallo store Amazon.IT – altri negozi possono avere offerte differenti.

Uno stand

Uno stand da poggiare ovunque…è certamente bello fare Selfie con un bastone o usando tutta la lunghezza del nostro braccio, ma perché non usare uno stand per poggiare il nostro cellulare e comandarlo a distanza?

Come i vecchi tempi insegnano, non c’è nulla di meglio per fare una bella foto. Tutti possono mettersi in posa tranquillamente, compreso il proprietario del cellulare. Esistono un sacco di stand adatti a fare un po’ di tutto, uno particolarmente indicato è il HISY per iPhone. E’ molto potente e la batteria dura parecchio.

Potete vederlo qui.

Un Selfie Stick

Lasciate perdere quelli da un paio d’euro che possono spezzarsi e far cadere il vostro cellulare. Esistono prodotti che non solo sono estensibili, ma possono funzionare anche come stand e ricevere comandi via Bluetooth.

Non sono potentissimi, ma fanno il loro lavoro ed offrono una discreta distanza. Inoltre, non si spezzano facilmente e offrono una presa migliore per il nostro cellulare. Un buon esempio è il Selfie Stick della Mpow.

Potete vederlo qui.

Se il prodotto della Mpow non vi convince, potete anche dare un’occhiata al Selfie Stick della BlitzWolf. Per alcuni si tratta d’un prodotto migliore grazie al treppiede più stabile.

Potete vederlo qui.

Lo stick adatto a tutte le avventure

Lo stick adatto a tutte le avventure…se dovete scattare foto in ambienti come boschi, fiumi o in mare aperto, è bene prendere un Selfie Stick adatto a queste circostanze. Di regola questi prodotti sono costosi, ma permettono d’essere immersi tranquillamente.

A volte alcuni di loro offrono una copertura per il nostro Smartphone o Fotocamera o hanno un piccolo apparato per rimanere sempre a galla. Se non altro, questi Selfie Stick sono molto più resistenti del normale.

L’unica cosa del quale probabilmente mancano è un bastone estensibile, ma i meccanismi mobili in queste occasioni non sono ben accetti per una composizione resistente. Un ottimo esempio per questo prodotto è lo Spivo 360.

Potete vederlo qui.

Un anello per illuminare le zone più buie

Esistono dei piccoli accessori che fanno uso di vari LED per permettere al Selfie d’essere un pochino più luminoso. Questi vengono chiamati “Anelli”. Trattasi d’accessori non molto costosi che possiamo posizionare praticamente ovunque: l’esempio più pratico per quest’accessorio è l’anello Hanbaili, con tre livelli d’illuminazione.

Potete vederlo qui.

Conoscete altri accessori per effettuare i selfie? Indicateceli nei commenti, saremo lieti di potenziare questo articolo.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.