Se vi trovate vicino a un disastro, Facebook vi chiede se state bene e avvisa tutti | Safety Check

Facebook ha implementato, visti anche tutti i disastri che stanno capitando in questi ultimi tempi, una nuova funzionalità chiamata Safety check. All’indomani del disastro in Nepal il social network più famoso al mondo ha lanciato questa funziona Safety Check, una funzione potentissima considerando che sfrutta la connessione tra il miliardo e 400 milioni di iscritti.

Naturalmente il tutto si basa sulla geolocalizzazione. Se siete iscritti al social network e avete abilitata la localizzazione, facebook si accorge che siete vicini ad un particolare disastro e vi manda un messaggio chiedendo se è tutto ok, se state bene.

La risposta positiva al messaggio (basta premere il pulsante “sto bene”) va automaticamente a inserirsi nel proprio profilo Facebook e quindi viene letto da tutti gli amici, i parenti e, se l’account è aperto, da chiunque voglia avere notizie su una certa persona

Lo stesso Mark Zuckerberg ha spiegato sul suo profilo come utilizzare il safety check

È un modo semplice per avvisare la famiglia e gli amici che stai bene. Se ti trovi in una delle zone colpite dal terremoto, rispondi alla domanda e tutte le persone con cui sei in contatto avranno tue notizie. Quando accadono i disastri la gente ha bisogno di sapere che i propri cari sono al sicuro. È in questi momenti che essere in grado di connettersi conta davvero

Una funzione semplice, geniale e, soprattutto, utilissima

Che ne pensate?




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.