Sbloccare iPhone straniero non sarà più illegale

In USA cambia la leggere sullo sblocco degli smartphone Apple. La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, infatti, ha approvato all’unanimità una legge che consente agli utenti di sbloccare legalmente il proprio telefono cellulare e di cambiare gestore.

La stessa legge era stata approvata dal Senato la scorsa settimana, e ora si attende soltanto che il presidente Obama la firmi per renderla operativa.

Il processo di sblocco di uno smartphone negli USA è molto diffuso, visto che la maggior parte dei carrier vende i dispositivi con il blocco-operatore.

Questa operazione è però era considerata illegale in tutti gli stati del paese. Con la nuova norma, gli utenti potranno sbloccare il proprio telefono cellulare alla scadenza del contratto e potranno utilizzare qualsiasi carrier vogliano.

Come specificato dalla legge, l’utente potrà si sbloccare il cellulare prima della scadenza del contratto, ma non potrà utilizzare un carrier diverso da quello dell’abbonamento.

Solo una volta terminato il contratto, l’utente potrà cambiare anche carrier, cosa che prima era considerata illegal




Reply