Samsung installerà di default un antivirus sui propri smartphone Android

Samsung, come la maggior parte dei possessori di uno smartphone Android, si è accorta che uno dei maggiori problemi dell’OS Android è la sicurezza. Per ovviare a ciò Samsung Electronics ha siglato un accordo con Lookout Inc. per installare un software di sicurezza sui propri terminali Android, capace di eseguire la scansione di email, navigazione web e condivisione dei file tramite sistema cloud.

Android è una piattaforma aperta, libera e diffusissima: Google la “protegge” sino a un certo punto, e ritiene che sia sufficiente, ma a volte non basta.

Gli utenti più esperti sanno bene che basta essere accorti per non aver alcun problema, ma purtroppo “non tutti sono esperti”. Proteggere i propri telefoni quindi è un atto dovuto, specie se vuoi conquistare le aziende, settore a cui punta la casa Coreana.

Per molte aziende infatti, specie quelle che maneggiano dati confidenziali, come prima richiesta per l’acquisto di device aziendale (smartphone e tablet) c’è proprio la sicurezza dei dati in esso contenuti.
Questo è il motivo per il quale molte aziende utilizzano device Apple.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.