Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+: tutte le caratteristiche dei nuovi smartphone

Samsung ha da qualche settimana mostrato al pubblico i suoi nuovi prodotti di punta del comparto telefonia, stiamo parlando deI Galaxy S9 e del Galaxy S9+, due smartphone che ridefiniscono il modo di comunicare.

Lo smartphone è diventato qualcosa di cui non si può più fare a meno, è parte integrante della nostra vita. Al giorno d’oggi avere uno smartphone non significa soltanto essere in grado di fare e ricevere telefonate, inviare SMS ed usare Internet, ma è più o meno l’equivalente di avere nel palmo di una mano numerosi oggetti che nella loro forma originaria sono quasi caduti in disuso. Tra i vari oggetti che lo smartphone è andato a sostituire c’è anche la macchina fotografica e oggi abbiamo la possibilità di effettuare foto e video di altissima qualità direttamente dal dispositivo.

Samsung nel realizzare i nuovi modelli Galaxy S9 e Galaxy S9+ ha pensato anche a questo, presentando la fotocamera più avanzata mai realizzata dalla company sudcoreana: grazie al nuovo obiettivo con la doppia apertura focale, il dispositivo presenta una sensibilità senza precedenti che permette ai possessori del telefono di effettuare foto di ottima qualità in ogni condizione di luce e di realizzare video in super Slow Motion.

Samsung Galaxy S9 rivoluziona la tua idea di Fotocamera

Galaxy S9|Smartphone Android

Le fotocamere presenti all’interno del Galaxy S9 e del Galaxy S9+ sono state progettate per consentire di esprimersi con immagini di alta qualità grazie a un sensore Super Speed Dual Pixel, con potenza di elaborazione e memoria dedicate, in grado di combinare fino a 12 fotogrammi in un solo scatto.

L’innovativa fotocamera presente in questi device riesce a scattare delle foto di altissima qualità in qualsiasi condizione di luce grazie soprattutto all’obiettivo a doppia apertura focale, in grado di adattarsi ad ogni tipo di luminosità, da intensa a scarsa passando da F2.4 a F1.5, lasciando filtrare automaticamente più luce quando l’ambiente è buio e meno luce quando è troppo luminoso.

Super Slow Motion

Sui nuovi Galaxy S9 è disponibile anche il così detto “Super Slow-mo”, ovvero la possibilità di “rallentare il tempo” e di registrare video in slow motion a 960 fps: 32 volte più lenti di un video normale, per intenderci.

L’effetto finale è ovviamente notevole ed è anche possibile realizzare delle clip da utilizzare come wallpaper animati sulla lockscreen o sulla home. I filmati vantano una risoluzione a 720p.

Eccovi un video di esempio:

Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+: caratteristiche tecniche

Oltre al comparto foto/video, questi smartphone hanno altre caratteristiche di altissimo livello. Vediamole assieme:

Display e Performance

I top di gamma Samsung montano il rivoluzionario Infinity Display. Le cornici sottilissime e la risoluzione Quad HD+ Super AMOLED permettono un’esperienza visiva “immersiva” e coinvolgente, in qualsiasi condizione di luce. Ricordiamo che questo tipo di tecnologia è stata introdotta per la prima volta all’interno del precedente modello: Galaxy S8.

Rispetto al modello precedente, lo schermo del Galaxy S9 risulta essere il 15% più luminoso, e può tranquillamente essere definito come uno dei migliori del settore smartphone.

Per quanto riguarda la capacità di elaborazione i Galaxy S9 montano SoC Exynos 9810 con CPU octa-core (4 x 2,7 GHz + 4 x 1,7 GHz) e GPU Mali-G72MP18, con 4/6 GB di RAM (a seconda dei modelli) e un nuovissimo sistema di raffreddamento. La memoria interna prevista parte da 64GB fino ad arrivare a 256GB, con la possibilità di espandere la capacità fino a 400 GB tramite MicroSD.

Galaxy S9 risulta sempre fluido all’uso, anche quando viene messo particolarmente “sotto stress”.

Sistema operativo del Galaxy S9

Il sistema operativo dei Galaxy S9 è, ovviamente, Android; più precisamente la versione Android 8.0 Oreo, personalizzato con la Samsung Experience 9.0. Questa interfaccia personalizzata di Samsung offre all’utente tantissime altre funzioni aggiuntive.

Galaxy S9|My Emoji

Simpatiche le My Emoji, ovvero la risposta dell’azienda sudcoreana alle Animoji di Apple. Funzionano bene, il software apposito è intuitivo e possono essere esportate praticamente ovunque, per rendere più divertenti e personali le chat con gli amici.

Consentono di creare veri e propri avatar 3D, eseguendo la scansione del volto attraverso la fotocamera anteriore, per mezzo della quale è inoltre possibile innescare il dispositivo di sblocco del dispositivo tramite l’avveniristica tecnologia chiamata Intelligent Scan, che consente di avere una velocità di sblocco biometrico decisamente superiore rispetto a Galaxy S8.

Come acquistare il Galaxy S9

Galaxy S9 e Galaxy S9+ sono disponibili nelle fantastiche colorazioni Midnight Black, Coral Blue e nella nuova tonalità Lilac Purple.

Per maggiori informazioni, visita il sito.

Il parere di chiccheinformatiche

Galaxy S9 e Galaxy S9+ rappresentano ad oggi gli “avversari da battere” nella fascia TOP DI GAMMA dei dispositivi Android. Si tratta di due dispositivi in grado di soddisfare praticamente tutte le vostre esigenze.

In collaborazione con Samsung.




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.