Samsung Galaxy S4: confronto Snapdragon 600 vs Exynos 5 Octa

Il Galaxy S4 è in commercio in due modelli differenziati dal cuore di elaborazione SoC, con lo Snapdragon 600 sul modello GT-I9505 e l’Exynos 5 Octa sul modello GT-I9500. Vediamo che differenze prestazionali vi sono tra questi modelli.

In alcuni paesi sono stati commercializzati solo alcuni specifici modelli mentre in altri, come nel caso dell’Italia, entrambi.

Eccovi un videoconfronto di specifiche e prestazioni delle due varianti del Galaxy S4:

L’Exynos 5 Octa sfrutta un’architettura di tipo big.LITTLE, ovvero incorpora due chip quad-core, il più performante CortexA15 ovvero il “big” e quello meno performante ma con un minor consumo di energia CortexA7 ovvero “LITTLE”. Questi due chip non lavorano mai contemporaneamente, il sistema sceglie automaticamente quale processore utilizzare a seconda del carico di lavoro e della batteria rimanente.

Vi riportiamo la tabella riassuntiva dei punteggi:

Galaxy-S4-Snapdragon-Exynos

Ricapitolando, il modello con SoC Exynos 5 Octa quando va a piena potenza con il suo CortexA15 risulta più performante rispetto allo Snapdragon 600. Solo nel comparto 3D l’Exynos perde un po’ di terreno visto che lo Snapdragon 600 ha dalla sua una GPU Adreno 320. Dal punto di vista dell’autonomia vince comunque l’Exynos 5 grazie alla sua architettura “big.LITTLE”.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.